Le assicurazioni online convengono?

La grande diffusione dei servizi online ha sensibilmente cambiato le abitudini dei consumatori italiani, ormai sempre più affezionati al mondo del web. A spingere gli italiani a ricorrere frequentemente al web sono la completezza, l’efficienza e la velocità dei servizi. Una vera e propria rivoluzione che ha coinvolto anche il mercato assicurativo, un canale privilegiato scelto da molte compagnie per acquisire nuovi potenziali clienti. Le enormi potenzialità di internet, la riduzione dei tempi per il disbrigo delle pratiche e le grandi possibilità di risparmio oggi infatti invitano parecchi italiani a stipulare le polizze online. Ma il dubbio comune a molti consumatori è legittimo: le assicurazioni online convengono veramente? I dati sul crescente aumento del numero di polizze stipulate online e delle tante compagnie operanti via web potrebbero da soli rappresentare una sorta di risposta sulla convenienza, ma meglio approfondire l’argomento in modo più dettagliato. Con questa guida proveremo ad analizzare gli elementi caratterizzanti tali formule assicurative per capire la loro reale convenienza.

Tempi ridotti per le polizze online

Con le polizze online per stipulare un contratto assicurativo in modo semplice, veloce e comodo servono solamente una manciata di minuti e un minimo di confidenza con i servizi web. Non esattamente un gioco da ragazzi ma qualcosa di molto simile, un modo efficace per evitare le fastidiose attese a cui ci siamo, nostro malgrado, abituati con il ricorso alle vie tradizionali. Infatti, recarsi fisicamente presso le agenzie assicurative per chiedere tutte le spiegazioni del caso è un’operazione molto più dispendiosa in termini di tempo.

Per stipulare un contratto di polizza online sarà invece necessario esclusivamente inserire sulla piattaforma i dati richiesti dalla compagnia e successivamente inviare alla stessa i documenti debitamente firmati. In seguito, una volta ricevuta la documentazione, sarà l’agenzia assicurativa ad attivarsi immediatamente per definire l’intera pratica in tempi brevi. In più, con la definitiva stipula del contratto, al cliente sarà assegnato un personale account per accedere all’area dedicata messa a disposizione dalla società assicurativa: un’area personale per la gestione del profilo e per fruire di diversi servizi. Per esempio, in caso di vendita del proprio mezzo, attraverso l’area riservata è possibile sospendere l’assicurazione.

Inoltre, in internet, grazie alla forte diffusione dei comparatori online, confrontare contemporaneamente 4/5 preventivi delle diverse compagnie di assicurazioni è semplice e veloce. Al contrario, confrontare anche solo un paio di proposte per le vie tradizionali è un impegno che potrebbe richiedere anche alcuni giorni.

Assicurazioni auto online: costi contenuti

In Italia, più che in altri posti d’Europa, i costi da sostenere per i premi assicurativi sono decisamente piuttosto alti. Un altro valido motivo per cui prendere in seria considerazione l’idea di stipulare un’assicurazione online in alternativa a quella tradizionale. Sfruttando i canali online i consumatori hanno la possibilità di risparmiare dal 30% al 70% sul premio finale da pagare. Un’opportunità possibile perché sulle compagnie che operano online non gravano pesantemente i costi di gestione, un risparmio che le società assicurative capitalizzano proponendo ai potenziali clienti offerte molto vantaggiose. Il risparmio è direttamente legato alla natura digitale del servizio: minori spese per la gestione del personale e assenza di agenti commerciali. Dunque contrarre una polizza online non solo è comodo, veloce e facile, ma anche conveniente economicamente.

Efficienza e affidabilità dei servizi di assicurazione via web

Agli inizi le polizze online non presentavano servizi estremamente affidabili mentre oggi, rispetto al passato, generalmente si distinguono per efficienza, qualità e personalizzazione dei servizi. Elementi, anch’essi, alla base del successo delle assicurazioni online. Uno standard qualitativo soddisfacente anche nella trattazione di eventuali incidenti, della loro gestione e della loro liquidazione.

Svantaggi delle assicurazioni online

Nonostante i numerosi vantaggi delle polizze online non tutto è perfetto. L’assenza di un’agenzia tradizionale di riferimento, cui fare affidamento in caso di bisogno, potrebbe risultare uno svantaggio. Questo perché un’agenzia “fisica” assicura ai clienti un dialogo diretto, attraverso personale esperto e in grado di risolvere le problematiche del caso. Un rapporto diretto generalmente più tranquillizzante rispetto a un’email o a una telefonata, mezzi di comunicazione utilizzati dalle compagnie online.

Polizze online: attenti alle compagnie fantasma

Il mondo del web è utile per risolvere diversi problemi ma anche molto vasto, quest’ultimo un aspetto che invita gli utenti alla massima prudenza specie in alcune delicate circostanze. Consultare il sito ufficiale dell’IVASS (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni), prima di scegliere la compagnia assicurativa a cui rivolgersi per la scelta della polizza, aiuta a non incorrere in una delle cosiddette compagnie fantasma. Società assicurative prive delle necessarie autorizzazioni per poter legalmente operare sul nostro territorio, pericolose organizzazioni che promuovono in rete pacchetti assicurativi altamente vantaggiosi al fine di truffare gli sfortunati utenti. Attenti in modo particolare alle tecniche usate da queste compagnie: simboli e loghi praticamente identici a quelli delle società legali. E’ importante diffidare specialmente dei siti online dai quali non si evincono chiaramente alcune notizie importanti tra cui i recapiti della sede e i dati di riferimento dell’iscrizione al registro degli intermediari assicurativi. Il rischio maggiore è quello, in caso di sinistro, di ritrovarsi senza una valida copertura assicurativa con tutte le successive conseguenze. Ecco perché consultare il sito dell’IVASS diventa indispensabile per non cadere in una dannosa truffa. Lo stesso Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni è impegnato nella ricerca per scovare queste compagnie fantasma e segnalare le eventuali truffe alle autorità competenti.

Efficienza, qualità, tempi ridotti e risparmio sono i punti di forza delle assicurazioni online, in forte diffusione e molto probabilmente destinate a un futuro ancora più roseo. In prospettiva le potenzialità del canale online sono da riscontrare nella capacità di proporre servizi innovativi ed economici e in una clientela sempre più tecnologicamente dipendente. Alla luce delle raccomandazioni fatte, anche in questi casi però una buona regola è quella di prestare le necessarie attenzioni e conoscere dettagliatamente tutte le clausole previste dal contratto assicurativo, accortezze utili per non incorrere in qualche brutto inconveniente. Curare alcuni elementi al momento di consultare il web è un’ottima strategia per contrarre un’assicurazione online conveniente e spazzare via tutti i dubbi.